Fiore... come me

by Giuliana Covella
17 January 2014

Emiliana, Enza, Fiorinda, Matilde, Mena, Mina, Nunzia, Palma, Matilde, Teresa, sono le vittime protagoniste di Fiore..come me di Giuliana Covella. Dieci testimoni dirette , dieci donne innocenti cadute nelle mani della delinquenza,della gelosia, della mafia. Alcune per sbaglio ,altre no. Con grande sensibilità la giornalista napoletana riporta la sua testimonianza ma soprattutto rompe un tabù teso ad affermare che “la mafia non tocca le donne”.

Al contrario i “fiori”di Covella sono appassiti troppo presto tra le mani criminali ritenute erroneamente amorevoli, hanno perso ingiustamente il loro profumo, il loro colore.

La nostra autrice dà il via ad una crociata che rompe i silenzi , annienta le paure, distrugge codici d’onore fittizi e pericolosi per dare ampio spazio al diritto e al rispetto levato troppo in fretta a donne che per amore e per sete di giustizia hanno sacrificato la loro vita.

 

Giuliana Covella, è nata a Napoli. Laureata in Lettere Moderne , è giornalista , redattrice e autrice, oltre al suo costante e quotidiano impegno civico che nel 2012 la vede ricevere il premio “Carlo la Catena”, ha pubblicato L’uomo nero ha gli occhi azzurri, la storia di Nunzia e di Barbara

Letizia Cardinali

Comments

No comments